ChatGPT GRATIS italiano

Benvenuto su ChatGPT in Italia e gratis. Usa la chat GPT-4 liberamente. Prendi parte alla rivoluzione tecnologica guidata dalla società OpenAI, che sta avvenendo in tutto il mondo. Ottieni una risposta a ogni domanda, apprendi nuove competenze e leggi tutte le novità nel mondo dell'IA.  Utilizziamo l'API della società OpenAi per rendere ChatGPT accessibile al pubblico di tutto il mondo.​

  • ChatGPT: Ciao

Pensiero dell'intelligenza artificiale: ...
doronavn_using_ai_to_built_a_house_3b683ad1-7a17-447e-9ccb-36a64bd98fc4

Come possiamo usare l’intelligenza artificiale a nostro vantaggio? Non solo artigiani

Facebook
Twitter
WhatsApp

L’ascesa dell’intelligenza artificiale: esplorazione dei vantaggi, delle preoccupazioni e del percorso non sofisticato L’intelligenza artificiale (AI) sta provocando un enorme caos nel mondo di oggi. Pur non essendo del tutto nuovo (Google, ad esempio, utilizza l’intelligenza artificiale dal 2016 per controllare il suo algoritmo di YouTube), i suoi effetti e le possibili conseguenze si fanno sentire bene solo ora. Ciò è in gran parte dovuto al fatto che le organizzazioni di intelligenza artificiale come OpenAI rendono pubblicamente disponibili aspetti significativi dei loro sistemi. Ciò ha portato alla proliferazione di programmi di intelligenza artificiale, un esempio lampante è il chatbot GPT-4.

Recentemente, questo chatbot è stato utilizzato da un massimo di 60 milioni di persone al giorno, inclusi studenti e lavoratori. È stato utilizzato per scrivere contenuti, rispondere a domande e persino sviluppare codice per siti Web complessi. Questo tipo di intelligenza artificiale può anche svolgere compiti creativi, come scrivere poesie, dimostrando che non solo può rispondere a domande, ma anche fare cose che potresti non pensare di chiedere.

Indistinguibile tra registrazione video reale e AI

Inoltre, esistono applicazioni AI in grado di produrre contenuti video impressionanti, trasformando un semplice post in uno stile diverso. Nonostante l’attuale costo elevato e la qualità inferiore di queste tecnologie, mostrano l’enorme potenziale dell’IA. Ultimamente, i generatori di voci basati sull’intelligenza artificiale hanno fatto colpo, creando persino canzoni false in modo così convincente che una presumibilmente di Drake ha collezionato nove milioni di visualizzazioni su TikTok in pochi giorni.

L’utilità dell’intelligenza artificiale non si limita alla creazione di contenuti di testo come ChatGPT, video o audio. Programmi come Mid-Journey usano l’intelligenza artificiale per trasformare i messaggi di testo in immagini. Questa vasta gamma di funzionalità, tuttavia, ha anche sollevato notevoli preoccupazioni.

Volume senza precedenti e tempo di elaborazione dei record

La questione del copyright incombe nel campo dell’intelligenza artificiale. Ad esempio, la possibilità di Mid-Journey </ a> Dipingere un’immagine di una razza di cane specifica, come il Coton de Tulear, pone la domanda: dove prendi la tua conoscenza? Puoi disegnare con precisione e creare un dipinto ad acquerello spontaneo, indicando che sei stato addestrato su diversi set di dati contenenti un’ampia varietà di immagini e opere d’arte. Ma allora quali illustrazioni e immagini sono state utilizzate per addestrare questa IA? Senza trasparenza nel processo di formazione, semplicemente non lo sappiamo.

I problemi di copyright di AI aumentano quando inizia a imitare famosi stili artistici. Chiedendo a Mid-Journey di dipingere nello stile di artisti come Andy Warhol, Roy Lichtenstein, Van Gogh e altri, abbiamo scoperto che si è formato in un’ampia varietà di stili. Puoi persino imitare famosi illustratori e fotografi di libri per bambini.

Allo stesso modo, il chatbot GPT-3 dimostra la conoscenza di diversi stili di scrittura quando gli viene chiesto di produrre testo alla maniera di Enid Blyton, Stephen King o Dr. Seuss. Tuttavia, la capacità di imitare uno stile non viola il copyright, poiché la legge non protegge uno stile specifico.Per secoli, gli artisti hanno preso in prestito e si sono affidati a tecniche diverse per sviluppare i propri stili e l’intelligenza artificiale ha migliorato questa pratica con la sua perfetta recupero ed elaborazione rapida.

Tuttavia, ciò solleva dubbi sul fatto che artisti e scrittori debbano essere ricompensati per il loro lavoro utilizzato per addestrare un modello di intelligenza artificiale, o almeno avere una scelta in merito. La situazione diventa ancora più complessa considerando che dopo la formazione iniziale, i modelli di intelligenza artificiale continuano a imparare da Internet, complicando ulteriormente la questione dei diritti di proprietà intellettuale.

In conclusione, l’intelligenza artificiale ha un potenziale enorme, ma pone anche sfide significative. La preoccupazione principale ora è comprendere e gestire questi problemi, assicurando che l’IA progredisca in modo etico e avvantaggi l’umanità mitigando al contempo le potenziali minacce. Il discorso che circonda il rapido progresso dell’intelligenza artificiale è cruciale, in quanto ci aiuta a percorrere questo percorso sconosciuto e ad affrontare domande urgenti sulla perdita di posti di lavoro, la potenziale manipolazione delle opinioni personali e il rischio di minare i processi democratici.

Skip to content